Il mio nome non è rifugiato

Come raccontare ai bambini l’esperienza di chi abbandona il proprio paese per cercare un futuro altrove?

In occasione della Giornata del rifugiato, Emergency e la Caritas diocesana di Adria-Rovigo propongono “Il mio nome non è rifugiato”, una lettura animata del libro di Kate Milner, che coinvolge i più piccoli a partire dalla storia di un bambino che parte assieme alla madre, per fuggire dalla guerra, e approda in un luogo sicuro e lontano. Sarà un laboratorio animato, pensato per bambini e bambine dai 7 ai 10 anni, per appassionare e far riflettere.

Appuntamento giovedì 20 giugno, alle 17.00 al Multispazio Ragazzi dell’Accademia dei Concordi, in piazza Garibaldi a Rovigo,

La partecipazione è gratuita. Si chiede solo di prenotare il proprio posto, contattando il Multispazio Ragazzi: tel. 0425 422160 – multispazio@concordi.it

Qui la scheda del libro >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...